Emergenza Abruzzo 2010 | Ricostruzione in Abruzzo

Ille prefabbricati costruisce da ben oltre 60 anni case in legno, prefabbricati e case antisismiche con le più moderne tecniche di costruzione in bioedilizia. La nostra esperienza e professionalità ha messo a disposizione della Protezione Civile Italiana in tempo record oltre 600 alloggi nel territorio de L'Aquila.

 

Ille prefabbricati ha partecipato nell’ambizioso progetto di ricostruzione dell'Abruzzo dopo il terremoto del 6 Aprile 2009, la nostra professionalità maturata in situazioni simili in Belice, Friuli, Irpinia, Marche ed Umbria e San Giuliano, è stata messa a disposizione della Protezione Civile Italiana per questa ricostruzione abruzzese.

 

Crediamo fortemente nella sostenibilità degli edifici in legno, le strutture realizzate con questo materiale, unitamente alle moderne tecnologie, garantiscono un’altissima sicurezza anche nei confronti delle azioni dei terremoti.

 

Su questo presupposto, abbiamo costruito oltre 600 unità abitative nello scenario post-terremoto: in strutture multipiano (Progetto C.A.S.E.), in unità abitative mono piano (villaggio di Onna e Coppito) e Moduli Abitativi Provvisori M.A.P. della Protezione Civile Italiana in numerosi paesini intorno a L’Aquila. Sostenibilità, risparmio energetico, qualità architettonica, sicurezza strutturale e velocità di realizzazione insieme al nostro entusiasmo, sono le convinzioni e motivazioni che ci stanno accompagnando lungo questo viaggio. Sperando possiate condividere il nostro sforzo e impegno,